Stampa

Ricetta gnocchi con vongole e zucchine allo zafferano

Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 2 persoe
Autore Segretaria Ironica

Ingredienti

  • 500 gr di gnocchi di patate
  • 500 gr di vongole surgelate
  • 1 zucchina media
  • 1 bustina di zafferano
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • olio qb
  • sale qb
  • peperoncino qb
  • pepe qb

Istruzioni

  1. Pulite e spurgate le vongole se avete preso quelle fresche, in questo caso le tempistiche che ho scritto nella ricetta variano. Io ho usato le vongole surgelate con il guscio. Devo dire che mi trovo molto bene, sono veloci, già pulite e si cucinano in un attimo, insomma per chi va sempre di corsa come me, da avere sempre in freezer!

  2. Scongelate le vongole in una padella, ci vorranno pochi minuti, se serve aggiungete un goccio d'acqua, mettetele da parte insieme al liquido che hanno rilasciato. 

  3. Tagliate a cubetti una zucchina e fatela cuocere in una padella con un filo d'olio e un po' di peperoncino, a fuoco vivo per 5 minuti. Mettete un pizzico di sale, poco mi raccomando perchè le vongole e la loro acquetta sono già saporite. 

  4. Quando si sono dorate, aggiungete le vongole, fate asciugare un po' il liquido delle vongole e incorporate 1/2 bicchiere di vino bianco, fatelo evaporare, aggiungete la bustina di zafferano, amalgamatela con il resto. 

  5. Cuocete gli gnocchi di patate in abbondante acqua salata, quando vengono a galla sono pronti, scolateli e conditeli con il sugo di vongole e zucchine, serviteli con un po' di prezzemolo tritato.