Pasta con polpo e pomodorini

pasta con polpo
Home » Primi piatti » Pasta con polpo e pomodorini

Era un po’ di tempo che volevo preparare la pasta con polpo e pomodorini, finalmente ci sono riuscita e non vedo l’ora di rifarla!

E’ un periodo che avevo voglia di polpo, ogni volta mi avvicinavo al reparto surgelati con fare furtivo, ma poi non lo compravo mai. Poi qualche settimana fa, mi sono decisa e l’ho acquistato, con l’intento di farci un piatto semplice e gustoso e ci sono riuscita. Quello che mi spaventava un po’ era la cottura del polpo, non lo avevo mai cucinato prima, non so perchè l’ho sempre visto come un taboo. Mia mamma quando ero piccina lo ha sempre fatto, mai con la pasta ma sempre in insalata e non so perchè vedevo questo pentolone gigante che cuoceva tantissimo, mi è sempre sembrato roba da tipe toste. Il polpo che ho comprato io era piccolino, meno di un kilo mi sembra circa 600 gr e ho letto un po’ su internet su come cuocerlo e ho scelto la via più semplice.

Come cuocere il polpo surgelato

Ho messo il polpo congelato in acqua fredda e quando ha raggiunto l’ebollizione l’ho cotto per circa 40 minuti. L’ho tolto dal fuoco fatto intiepidire e tagliato con le forbici per poi cuocerlo anche nel sugo della pasta con polpo. Avevo paura che mi venisse duro o gommoso e invece è venuto davvero morbido! Impresa riuscita! Per sugo della pasta con polpo sono andata sul semplice, ho preparato una semplice base di pomodorini e prezzemolo fresco senza aglio. Non uso l’aglio per delle intolleranze alimentari dei miei famigliari, ma in questo piatto per me ci sta da Dio!

Curiosi di scoprire come preparare il pasta con polpo?

pasta con polpo
pasta con polpo e pomodorini

Ricetta pasta con polpo

Preparazione 10 minuti
Cottura 1 ora
Tempo totale 1 ora 10 minuti
Porzioni 2 persone
Autore Segretaria Ironica

Ingredienti

  • 200 gr di pasta
  • 600 gr di polpo surgelato
  • 8 pomodorini pachino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo tritato qb
  • olio qb
  • sale qb
  • peperoncino qb

Istruzioni

  1. Seguite la procedura del polpo che vi ho descritto sopra. Lavate e tagliate a metà i pomodorini e metteteli a cuocere in una padella con un filo d'olio e un po' di peperoncino. Aggiustate di sale e dopo cinque minuti aggiungete il polpo tagliato a pezzetti.

  2. Cuocete insieme per un po' se serve aggiungete un goccio d'acqua, quando si è asciugata incorporate il vino bianco e fatelo evaporare.

  3. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata scolatela al dente e conditela con il polpo, mi raccomando non dimenticate il prezzemolo tritato! 

La pasta con polpo e pomodorini è pronta, a me è piaciuta tantissimo! Mi sono tolta lo sfizio, non vedo l’ora di provare un’altra ricetta con questo fantastico ingrediente!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.