Vellutata di finocchi

vellutata di finocchi
Home » Primi piatti » Vellutata di finocchi

In questo periodo amo le cose calde avvolgenti, ho voglia di cibi che mi fanno sentire a casa, come questa vellutata di finocchi, un piatto davvero sorprendente.

Sarà il freddo e che sono alla ricerca di piatti sempre nuovi, l’altra sera ho preparato la vellutata di finocchi, mai fatta prima e devo dire che l’abbiamo molto apprezzata.
Mio suocero mi aveva dato tantissimi finocchi dell’orto e non sapevo proprio come prepararli, così alla fine tra farli gratinati e fare una crema di finocchi, ho optato per questa seconda opzione.
Non l’avevo mai preparata prima, così ho visto qualche ricetta nel web e quella che più mi ha convinto è stata la ricetta di Giallo Zafferano che prevedeva la presenza dello zafferano e mi ha incuriosito, se volete vedere come la propone il famoso sito di cucina, potete cliccare qui.
A me non mi convinceva lo scalogno e non avevo la panna fresca liquida, così alla fine come al mio solito l’ho personalizzata, ho usato le patate per dare maggiore corposità e cremosità al tutto e devo dire che è stata una scelta azzeccata. Ho preparato poi i crostini di pane aromatizzati al rosmarino come quelli che ho preparato per la vellutata di ceci e gamberi, qui però ho preferito farli a cubetti e metterli in questa crema di finocchi per dar quel tocco croccante al tutto.
E’ un piatto davvero facile, sano e veloce, pronti a scoprire come si fa?

Come si prepara la crema di finocchi

crema di finocchi
Crema di finocchi

Ricetta vellutata di finocchi

Cucina Italian
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 2 persone
Autore Segretaria Ironica

Ingredienti

  • 6 finocchi medi
  • 2 patate grandi
  • 1 dado vegetale
  • 1 bustina di zafferano
  • sale qb
  • olio qb
  • pepe qb
  • rosmarino qb

Istruzioni

  1. Lavate i finocchi e tagliateli in maniera grossolana. Togliete la loro erbetta ma qualche ciuffo tenetelo da parte, potete usarlo per la guarnizione finale.

  2. Mettete i finocchi a bollire in abbondante acqua salata con un dado vegetale. Fate cuocere per circa 20 minuti. 

  3. Aggiungete le patate precedentemente sbucciate e tagliate a cubetti, fatele cuocere insieme ai finocchi per altri 20/25 minuti.

  4. Prendete le patate e i finocchi bolliti e frullati con un mixer a immersione, fino a creare una purea. 

  5. Rimettete la crema di finocchi in pentola, accendete il fuoco, aggiungete la bustina di zafferano, in caso aggiustate di sale. Fate cuocere per altri 10 minuti. 

  6. Nel frattempo affettate le fettine di pane, metteteci sopra un po' di rosmarino, un pizzico di sale, un po' d'olio e mettetele in forno per circa 10 minuti con la funzione grill. Toglietele dal forno e tagliatele a cubetti.

  7. Servite la vellutata di finocchi aggiungendo un filo d'olio, qualche ciuffo della loro erbetta, una spolverata di pepe e  i cubetti di pane aromatizzati al rosmarino! 

La vellutata di finocchi è pronta, è venuta davvero buona e il sapore è stato davvero sorprendente!

Lascia un commento