Risotto con i gamberetti

risotto con i gamberetti
Home » Primi piatti » Risotto con i gamberetti

Il risotto con i gamberetti è un primo piatto da grandi occasioni, se volete lo potete preparare anche per la Vigilia di Natale.

Di solito quando si pensa ai risotti con i crostacei il primo che viene in mente è quello con gli scampi, che devo ammettere è uno dei miei preferiti.  Gli scampi però non sempre sono a un prezzo poco accessibile così come non sono proprio semplici da pulire. Il difetto più grande è che però alla fine una volta che hai pulito 1 kg di scampi, ti trovi poca materia prima, poca polpa, insomma alcune volte sono frustanti.
I gamberi o i gamberetti invece si trovano con più facilità e si trovano anche in offerta più spesso nei principali supermercati. Quello che mi piace è che c’è molta più sostanza, insomma alla fine il risultato è molto simile ma più sostanzioso.
Ecco che è nata questo risotto buonissimo, delicato fatto con la stessa tecnica che io uso per fare il risotto alla crema di scampi, qui però l’ho preparato in bianco senza sugo,  un’autentica bontà.
Ultimamente poi, sto sperimentando la cottura del risotto con la padella e devo dire che mi piace molto di più.
Rimane meno liquido e non c’è il rischio che si attacca, insomma per me è promosso! Questo risotto con i gamberetti è stato preparato in un padella, siete pronti a scoprire come si fa?

Come preparare il risotto con i gamberetti

Risotto con i gamberetti
Risotto con i gamberetti
5 da 2 voti
Stampa

Ricetta Risotto con i Gamberetti

Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 2 persone
Autore Segretaria Ironica

Ingredienti

  • 4 pugni di riso
  • 8 gamberi argentini
  • 80 ml panna da cucina
  • 1 dado vegetrale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • peperoncino qb
  • olio qb
  • sale qb
  • prezzemolo tritato qb

Istruzioni

  1. Preparate il brodo vegetale, mettendo il dado in una pentola con abbondante acqua, quando raggiunge il bollore spegnete il fuoco.

  2. Pulite e sgusciate i gamberi e metteteli da parte. Sbucciate una carota e tagliatela a cubetti e cuocetela  in una padella e con un filo d'olio e un pizzico di peperoncino a fuoco vivace per qualche minuto. 

  3. Aggiungete i gamberi, abbassate il fuoco e condite con un pizzico di sale, fateli cuocere per 5 minuti, versate il vino bianco e fatelo sfumare.

  4. Togliete i gamberi dalla padella e metteteli in un piatto. Prendete il riso e fatelo tostare nel sugo con le carote dove avete cotto i gamberi, aggiungete due mestoli di brodo e fate asciugare.

  5. Continuate così sino a quando il riso non è pronto ci vorranno circa 20 minuti, a 5 minuti dalla fine rimettete i gamberi e terminate la cottura. 

  6. Il risotto è pronto, aggiungete la panna e se volete un po' di prezzemolo tritato.

Il risotto con i gamberetti è pronto, il profumo e il sapore non ha niente da invidiare al più famoso risotto con gli scampi, è un piatto da grandi occasioni, se volete è perfetto anche per il vostro menù di Natale! Alla prossima!

5 Risposte a “Risotto con i gamberetti”

  1. Hai ragione, perfetto per le feste!

  2. Va che bel piattino 🙂 Ora non ti resta che imparare a farli con la pentola a pressione, per una mamma sempre di corsa è un must irrinunciabile! (ce la farò prima o poi a spingerti a provare :-D)

    1. Eh sì manca solo quello lo sai!

  3. Meraviglioso 😍😍😍

Lascia un commento