I Legumotti Barilla: un modo diverso per mangiare i legumi

legumotti

Ho deciso di inaugurare una nuova sezione del blog, “Nella mia dispensa”, dove selezionerò una serie di prodotti e vi dico come la penso, senza troppi peli sulla lunga.
Non lo farò con tutti i prodotti che uso, ma solo con quelli che credo possano essere una novità nel mercato alimentare.
Inizio proprio con un prodotto che trovo innovativo, sto parlando dei Legumotti, prodotti dalla Barilla, che si trovano in vendita solo da Esselunga, voi li avete provati? Io si!

La mia opinione sui Legumotti Barilla

Legumotti Barilla
Legumotti Barilla

E’ da qualche mese che vicino casa ha aperto Esselunga che è stata un’autentica scoperta. Da Aprile negli scaffali del grande Ipermercato sono in vendita i Legumotti Barilla un prodotto che strizza gli occhi ai consumatori vegani, ma anche a tutti coloro che amano il mangiare sano e bio.

E’ indubbio che negli ultimi tempi, un trend in forte crescita è quello che vede il consumo di prodotti realizzati con farine di legumi che sono molto versatili in cucina.
Anche io recentemente alla ricerca di cibi alternativi contenenti ferro, mi sono avvicinata alla farina di ceci  e mi è molto piaciuta.
Complice un’offerta abbiamo comprato i Legumotti, perchè ahimè, la nota negativa è proprio il prezzo che un po’ caro, 2,89 euro per una confezione di 300gr.

Qual è la grande novità dei Legumotti Barilla?

E’ che sono dei chicchi lavorati con farine di legumi, che hanno un aspetto simile al riso e dei tempi di cottura davvero veloci, solo 9 minuti. Sono senza glutine e contengono 100% farina di legumi, è un prodotto nutriente ricco di proteine e fibre. E’ perfetto sia per i piatti freddi e per le insalate estive che per i piatti caldi.
In vendita ci sono presenti tre tipologie:

  • Lenticchie rosse e piselli
  • Lenticchie rosse e ceci
  • Lenticchie rosse, piselli e ceci.

Io ho provato il primo quello che lenticchie rosse e piselli e devo ammettere che mi ha conquistato per diversi motivi.
La cottura veloce che per me è un elemento fondamentale, la tenuta della cottura perchè rimangono al dente e il sapore di legumi autentico. Sembrava di mangiare un piatto di lenticchie rosse e anche il profumo in cucina era lo stesso di quando si preparano le lenticchie.

Io ho provato una ricetta di legumotti che presto condividerò con voi che ha esaltato il loro sapore. Si prestano molto bene con verdure saltate e crostacei.

Il prezzo è un po’ caro, però la qualità del prodotto è molto alta, quindi effettivamente ne vale la pena, certo magari non tutte le settimane, però ogni tanto non è male, anche solo per preparare qualche cosa di diverso! Se volete scoprire qualche cosa in più su questo prodotto potete visitare la pagina dei Legumotti Barilla.
Voi che ne pensate? Li avete provati? Ne parliamo insieme?

Lascia un commento