Insalata di pasta alla caprese

Mio marito si è fissato per le paste fredde, ormai quasi tutte le sere me ne chiede una, così ho preparato questa semplicissima insalata di pasta caprese, una vera bontà!

Tre le paste fredde che ho preparato questa estate è una delle migliori, poi ho usato un formato di pasta che non avevo mai provato, i gran fusilli della Voiello, uno spettacolo! La Voiello è uno dei miei marchi di pasta preferiti, l’altro che adoro è la De Cecco, anche la Barilla, però trovo che i primi due tengano meglio la cottura. Questi gran fusilli sono davvero buonissimi e scenografici e fanno sembrare un’insalata di pasta, un piatto gourmet!
Ci vogliono davvero pochissimi ingredienti per fare la pasta alla caprese, io in realtà ho usato qualche ingrediente in più, il basilico fresco purtroppo mi mancava, ho usato quello secco, e ho aggiunto le olive nere denocciolate.
E’ venuto un piatto davvero leggero ed estivo perfetto sia per chi si deve tenere in forma, che come pranzo per la pausa in ufficio o quando fa caldo e volete qualche cosa di semplice ma gustoso.

Come si fa l’insalata di pasta alla caprese

Pasta alla caprese
Pasta alla caprese

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr di pasta
  • 1 mozzarella
  • 3 pomodori san marzano
  • 1 confezione di olive denocciolate
  • basilico qb
  • origano qb
  • olio
  • sale

Procedimento:

Insalata di pasta caprese
Insalata di pasta caprese

Mettete a cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e fatela raffreddare. In una insalatiera mettete i pomodori e la mozzarella tagliati a cubetti. Lavate le olive e mettetele insieme agli altri ingredienti, condite con olio e sale, aggiungete il basilico e l’origano secco.
Aggiungete la pasta e se serve ancora un po’ di olio. Io l’ho servita in un letto di rucola, ma solo perchè la voleva il marito, è davvero opzionale!
Buona mangiata di pasta alla caprese, alla prossima!

 

2 Risposte a “Insalata di pasta alla caprese”

  1. Hai ragione, niente di complicato ma buonissima e bella fresca

    1. Proprio così Paola! È anche l’ideale per un pranzo in ufficio 😉

Lascia un commento