Risotto con bresaola: facile e gustoso

risotto con bresaola

Bresaola, parmigiano, un po’ di latte e limone sono i semplici ingredienti di questo risotto con bresaola che è stato davvero un successone.

Una parte dell’estate di solito la passo dai miei suoceri fuori città è un’occasione per stare tutti insieme. Con me c’è anche mia cognata con la sua famiglia e molto spesso ci dividiamo i turni in cucina. Un giorno a pranzo ho proposto questo risotto con bresaola ed è piaciuto veramente a tutti, anche a mia suocera che adora la bresaola visto che è valtellinese! La sua approvazione è stata per me una grande soddisfazione.

Non lo avevo mai provato prima, ho quindi usato quello che avevo, adoperando un po’ di istinto. Non ho usato cipolla e burro, due ingredienti che di solito si usano nei risotti che ma io non uso praticamente mai. E’ venuto un risotto dal sapore molto delicato e dal gusto agrumato grazie alla presenza del limone sia in succo che in scorza.
Mi raccomando un segreto per fare un buon risotto è amore, se ci mettete questo vi riuscirà di sicuro.

Come preparare il risotto con bresaola

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 pugni di riso
  • 100 gr di bresaola
  • 1 limone
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 50 gr di parmigiano
  • peperoncino qb
  • olio
  • prezzemolo qb
  • sale qb
  • dado vegetale

Procedimento:

risotto con bresaola
Risotto con bresaola

Preparate il brodo vegetale mettendo a bollire l’acqua con il dado vegetale. Prendete la bresaola fate dei rotoli e tagliatela a listarelle con delle forbici. In una pentola mettete un filo d’olio e un pizzico di peperoncino, iniziate a cuocere la bresaola a fuoco vivo, dopo 2 minuti è il turno del riso, abbassate il fuoco tostatelo e versate il vino bianco, ora iniziate a mantecare con il brodo, via ai primi tre mestoli. Nel frattempo grattugiate la scorza del limone e tenetela da parte, e spremete il limone direttamente nel riso in cottura. Continuate a girare e a versare il brodo sino a quando il riso non sarà cotto, ci vorranno circa 20 minuti. A metà cottura aggiustate di sale e quando mantecate assaggiatelo per vedere e metterne dell’altro se serve, io mi sono regolata così. Una volta che il riso è cotto spegnete il fuoco, arricchitelo con la scorza del limone e con un po’ di latte, mettete il parmigiano, fatelo riposare qualche minuto.
Servite il risotto con bresaola nel piatto con un po’ di prezzemolo fresco tritato. Il risotto è pronto che ne dite? Vi piace?

 

4 Risposte a “Risotto con bresaola: facile e gustoso”

    1. Grazie mille 😉 fammi sapere cosa ne pensi! 😘

  1. Risotto che devo provare. E ho realizzato le Sfogliatine velocissime proposte dalla tua amica blogger Anna Bonafede di “Anna in casa. Ricette e non solo”. Importanti perché è il primo dolce, pur se semplicissimo, che preparo dopo tantissimi anni che non ne facevo più. E sono venute buone tanto che le ho finite in un giorno. Grazie! 🙂

    1. Bravissima!! Siman! Mi fai sapere se fai il risotto?😉

Lascia un commento