Torta salata con funghi porcini e speck!

torta salata con funghi porcini e speck
Oggi vi mostrerò il mio primo esperimento di questa gustosissima torta salata con funghi porcini e speck!
Questo fine settimana, mi sono dedicata alla cucina, era tempo che non riuscivo a sperimentare nuovi piatti e qualche cosa di nuovo. Ho avuto a cena un po’ di persone e ho proposto una sera un menù autunnale, e un’altra sera un menù pizza.
Vi dico solo che quando sono arrivati i miei ospiti è durata circa quattro minuti! Se la sono spazzolata in un attimo, tanto che io preventivamente ho dovuto chiedere se me ne lasciavano una fetta!

  • Ingredienti per 4 persone
  • una sfoglia di pasta brisè
  • due uova
  • 80 ml di panna da cucina
  • noce moscata
  • 2 funghi porcini
  • una fettina e mezza di speck
  • olio
  • peperoncino
  • ½ bicchiere di vino bianco

Procedimento: 

Mettete in una padella un filo d’olio con un po’ di peperoncino, tagliate a pezzetti la fettina di speck, togliendogli il grasso. Nel frattempo tagliate a fettine i funghi porcini, io ho usato quelli congelati. Quando lo speck, dopo pochi minuti sta rosolando, mettete il ½ bicchiere di vino bianco e fate evaporare.
Dopo qualche minuto mettere i funghi porcini e fateli andare insieme allo speck. Dopo circa 10 minuti spegnete il fuoco e lasciate riposare.
In una scodella sbattete due uova, mettete la panna e continuate a sbattere e aggiungete un pizzico di noce moscata.
Prendete la pasta brisè, adagiatela in una pirofila con la carta forno, di solito ne è già provvista! Bucate il fondo con una forchetta, mettere il composto con i funghi porcini e lo speck, distribuitelo con un cucchiaio e versate sopra le uova con la panna.
Chiedete la pasta brisè facendogli i bordi. Mettete tutto al forno già preriscaldato a 180° gradi, fate cuocere per circa venti minuti in funzione ventilata.
Quando sarà ben dorata toglietela! È ottima sia calda che fredda! La torta salata con funghi porcini e speck è pronta! Che ne pensate?

2 Risposte a “Torta salata con funghi porcini e speck!”

  1. Grazie Chiaretta!!! 😀

  2. Ma che bontà! Ci credo che se la sono spazzolata!! Adoro le torte rustiche, hanno sempre successo! Bravissima!

Lascia un commento